domenica 26 gennaio 2014

Crush


Dopo Roshambo, CastelloCavalcanti e Best Friends, un nuovo fashion short film approda sul web. Per la designer Rachel Antonoff, dopo Lena Dunham, si mette all’opera la regista Bianca Giaever.

Un piccolo documentario sulla storia d’amore dei genitori della designer, su come si sono conosciuti e su come si sono amati, raccontato tramite una danza speciale tra un’intervista sotto forma di voice over e delle immagini che la accompagnano, interpretandola non senza, talvolta, provocare un effetto piuttosto straniante. Anni ’70, costumi e scenografie da non perdere e leggerezza visuale piacevole, da centellinare senza fretta.

L’amore giovane, il ricordo e la nostalgia di una coppia contemporanea rivisitati dal tocco femminile di una giovane artista che ha fatto di questa estetica una cifra stilistica personale, fatta di immagini reali, vite ricostruite, voci off e mini video-ritratti poetici ed efficaci.


Sempre per rimanere in tema, nuovo piccolo video anche per Lena Dunham in occasione della cover febbraio di Vogue US. Ansia da notte pre-esame? Ballare per credere.